Fiction Sarah Scazzi: anticipazioni e cast documentario sull’omicidio di Avetrana

By | 10 Aprile , 2017
Fiction Sarah Scazzi: anticipazioni e cast documentario sull’omicidio di Avetrana

Il programma Terzo Indizio condotto da Barbara De Rossi che va in onda tutti i martedì su Rete4, ha deciso di produrre una docufiction sull’omicidio di Avetrana. La notizia è riportata da Il Messaggero che informa che le riprese sono già partite e da due giorni una troupe e i tecnici giunti da Milano sono già a lavoro.

Barbara De Rossi dopo il “licenziamento” da Rai3 è passata a Mediaset al timone di un programma di cronaca nera. Terzo Indizio si occupa dell’approfondimento dei casi che hanno già superato i tre gradi di giudizio e giunti quindi a conclusione dal punto di vista giudiziario con una sentenza definitiva. Il giallo di Avetrana continua a tenere banco nell’opinione pubblica. Per il delitto di Sarah Scazzi sono state condannate all’ergastolo la cugina Sabrina Misseri e la zia Cosima Serrano, Michele Misseri invece dovrà trascorrere dietro le sbarre 8 anni.

Il format di Terzo Indizio è molto particolare e c’è grande attesa per la fiction su Sarah Scazzi. La produzione si è affidata ad Apulia Film Commision che si è occupata della scelta della location. Le riprese infatti non sono effettuate ad Avetrana ma nella vicina Manduria in un appartamento simile alla villetta di Via Grazia Deledda situato alla periferia della cittadina messapica. Gli attori sono tutti del posto, frequentano la Scenic Academy. La direttrice Francesca Scorrano, interpreterà l’amica con cui Sarah Scazzi doveva andare al mare quel pomeriggio d’agosto. Giulia Distradis invece presterà il volto alla vittima avendo tratti somatici molto simili. Lo zio Michele è Claudio Carrozzo, che darà vita al personaggio più equivoco del caso di Avetrana. Nessuna anticipazione per quanto riguarda le parti delle due assassine.

Author: Flavia Montanaro

Web editor esperta in attualità, salute e spettacolo, con passione per la politica e news dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *