Che fine ha fatto la Legge elettorale?

Facciamo un piccolo passo indietro nelle ultime vicende: dopo la bocciatura del progetto di modifica della Costituzione con il voto al referendum, l’Italicum, strutturato da Renzi nella presunzione di vittoria e diventato, di fatto inapplicabile, le forze politiche si sono messe in Stand by attendendo la pronuncia della consulta sulla costituzionalità dell’Italicum stesso, prima di mettersi a discutere… Read More »

Fondi di investimento, cosa sono e come avere successo

I fondi di investimento sono una particolare tipologia di prodotto finanziario. All’interno di un mercato complesso e, spesso, turbolento, i fondi diventano possibilità di partecipare al sistema borsa con investimenti non eccessivamente elevati (subendo però, va fatto presente, un costo di gestione). Assieme ad altri investitori partecipare a un fondo significa condividere successi e insuccessi e ottenere la… Read More »

Aeffe si lancia verso l’e-commerce

Con un’ottima performance nel 2016, Aeffe pensa al futuro anche attraverso l’e-commerce. L’azienda ha chiuso l’esercizio 2016 con un ricavo di 280,7 milioni di Euro, in incremento sull’anno precedente medio del 4,7%, in salita sia sul retail che sul Wholesale. Il titolo in Piazza Affari risulta tra i migliori, con un +7,4%. Il Pret a Porter si conferma… Read More »

Ammorbidimento dell’UE verso l’Italia

Il Commissario Moscovici ha fatto dichiarazioni decisamente più morbide verso il nostro Paese rispetto all’atteggiamento duro dell’ultimo periodo. L’Europa vede in lieve miglioramento la condizione italiana, con un Pil a +0,9% nell’anno corrente, 1,1% nel 2018. Apprezzamento per l’atteggiamento di accettazione della correzione economica ma ancora parecchia preoccupazione viene espressa dall’Ue rispetto alla disoccupazione nella nostra penisola. L’ammorbidimento… Read More »

Banco Bpm ha una strada lunga davanti a se: analisti molto prudenti

La fusione che ha dato origine a Bpm ha fatto sì che il titolo del nuovo soggetto entrato in contrattazione ai primi di gennaio di quest’anno, volasse letteralmente in Borsa ma dopo la fiammata iniziale è arrivato inesorabile il calo. Nessuno, certamente poteva attendersi che continuasse sui livelli iniziali, questo è assolutamente fuori discussione, la fiducia accordata dagli… Read More »