Assicurazione casa, in parte obbligatoria, in parte facoltativa

By | 30 Giugno , 2016

Quando si affronta il problema di assicurare la casa, occorre sapere che un tipo di assicurazione è obbligatoria ma nessuno può obbligare alla stipula di un’assicurazione diversa. Per chiarire, quando si sottoscrive un mutuo per l’acquisto di una casa, si accende un’ipoteca. La legge prescrive l’obbligo di sottoscrivere, in questo caso, una polizza chiamata incendio e scoppio, che fondamentalmente protegge il valore dell’immobile a garanzia degli interessi della banca. Talvolta succede che la banca, scorrettamente, faccia intendere che è obbligatorio sottoscrivere l’assicurazione incendio e scoppio proposta da loro, cosa veramente irreale.

Se la legge prescrive l’obbligo si sottoscrizione di una assicurazione casa di questo tipo, chi la deve sottoscrivere ha la piena libertà di scegliere la compagnia a cui affidarsi, sulla base della fiducia che si può avere in una anziché in un’altra e sulla base della convenienza. Insomma, nessuna compagnia può essere imposta da alcuno. Mentre si sottoscrive tale assicurazione, però, in genere conviene pensare anche a proteggere il contenuto della casa, non solo il fabbricato e mentre ci siamo, darci copertura anche per danni verso i vicini e per i comportamenti nostri, dei nostri familiari, dei nostri amici a quattro zampe per ciò che possono combinare.

Tutte queste sono garanzie aggiuntive assolutamente facoltative ma essere tranquilli che qualunque cosa accada abbiamo una copertura genera sicuramente un senso di serenità in più, con costi piuttosto contenuti. Molte compagnie offrono questo tipo di copertura assicurazione casa, alcune anche con l’assistenza che garantisce l’invio di un idraulico, un elettricista, un fabbro o altra figura che può necessitare a fronte di un qualche imprevisto. Infatti, se c’è un uomo in casa è possibile che si riesca quantomeno a tamponare il problema che si è evidenziato, se non anche a risolverlo, diversa è la cosa se in casa c’è solo una donna, mediamente non in grado di provvedere ai lavori più prettamente maschili. Basterà una telefonata per risolvere il problema in maniera serena professionale, senza costi aggiuntivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *