BMW moto rende più sicuri i suoi mezzi con la chiamata di emergenza automatica

By | 30 Giugno , 2016

Le moto BMW saranno le prime moto ad essere dotate del sistema di chiamata automatica di emergenza, chiamato Intelligent Emergency Call, che, analogamente a quanto avviene sulle autovetture, invia una chiamata di Emergenza in automatico a seguito di collisione o caduta di una certa gravità.

I sensori montati sulle moto sono in grado di riconoscere un urto di modeste entità o la caduta della moto da fermo o quasi da altri eventi più gravi, avvisando il Call Center BMW che si collega immediatamente in audio con il guidatore allertando contemporaneamente i soccorsi e mantenendo il contatto sino a soccorso avvenuto. Un pulsante presente sulla moto consente al guidatore di evitare l’invio della chiamata entro 25 secondi, per evitare di allertare i soccorsi qualora non sia necessario.

L’innovazione tecnica, già presente sulle vetture della Casa tedesca, fa quindi il suo esordio sulle due ruote e rappresenta un bel passo in avanti nel campo della sicurezza dei motociclisti.