Fantasia e senso civico per contrastare il gioco problematico

Abbiamo detto più volte, ed anche più volte sottolineato, che “L’unione fa la forza” e quindi perchénon ricorrere a qualche idea “fresca e giovane” da interporre a quelle vecchie, trite e ritrite che vogliono assurgere all’onore di voler sistemare il mondo del gioco d’azzardo pubblico e quello dei migliori casino online. Le “vecchie idee” sono già state sciorinate… Read More »

Deve esistere un dialogo aperto tra regolatori ed industria del gioco

Forse, “si sfonda una porta aperta” come si suole disquisire, ma non vi è ombra di dubbio che tra regolatori del gioco e la sua industria ci dovrebbe essere un dialogo fondamentale: ci vuole un approccio tra le due sfere del mondo del gioco e dei casino online che deve essere importante anche se si guarda ai consumatori.… Read More »

La proporzione tra finalità istituzionale e provvedimento

Non si finirà mai di ripetere, in questo lungo periodo nel quale non si parla altro che dei provvedimenti che vengono emessi contro il mondo del gioco d’azzardo pubblico e contro la lista casino aams (e, quindi, lecito), che manca assolutamente la proporzione fra “finalità istituzionale” e “provvedimento” e, sopratutto, manca la ricerca di una sorta di “punto… Read More »

Gli effetti delle ordinanze a Firenze e Napoli: sparizione del gioco

Nell’attesa della riforma del mondo del gioco d’azzardo pubblico e di quello delle slot machine gratis, che porterà regolamentazione e disciplina nel settore, si sta assistendo, sempre più pesantemente, all’agire degli Enti Locali che, ancora in assenza di un intervento nazionale che possa regolamentare definitamente il settore ludico, si accampano -Stato acconsentendo e permettendo- il diritto di intervenire… Read More »

Pesante condanna per un gestore che non ha versato il Preu

La Legge è uguale per tutti e, naturalmente, anche per coloro che lavorano nel mondo del gioco d’azzardo e nel mondo dei casino online android. Quando esistono norme, regole e leggi vanno rispettate e quindi, anche il gioco, e chi lo compone, si deve adeguare a tutto ciò che lo Stato impone, che piaccia o no. A volte… Read More »

Tim Brasil in crescita sostiene la casa madre

Il 4 novembre si riunirà il consiglio di amministrazione di TIM che dovrà valutare ed approvare i conti trimestrali dell’azienda. La controllata TIM Brasil sta dando risultati apprezzabili, oltre le aspettative degli analisti. Se da un lato è vero che su base annua il dato è in negativo, lo è altrettanto che la crescita trimestrale è lusinghiera e… Read More »