Dieta lampo per dimagrire 4 kg in 3 giorni: cosa mangiare?

By | 18 Aprile , 2017
Dieta lampo per dimagrire 4 kg in 3 giorni: cosa mangiare?

Archiviate le feste oggi sono tutti alla ricerca di una dieta lampo per perdere peso. Il regime alimentare che vi proponiamo è efficace per dimagrire 4 kg in 3 giorni ed è perfetta per pulire l’organismo dopo le abbuffate di Pasqua. La dieta depurativa non fa miracoli in caso di sovrappeso ma aiuta solo a far salire la zip perché serve per sgonfiare la pancia. Scopriamo insieme quali sono i menu della dieta depurativa e cosa mangiare durante i tre giorni. Vi invitiamo a pesarvi al mattino, prima della colazione e di prendere nota del vostro peso prima di iniziare la dieta.

Dieta depurativa per perdere peso rapidamente dopo Pasqua: alimentazione corretta

Questa dieta veloce consente di raggiungere risultati in tempo breve. Per perdere 4 kg in 3 giorni oltre a seguire il piano alimentare proposto dovete abbinare l’attività fisica. È consigliabile bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Al mattino appena svegli concedetevi un bicchiere di acqua tiepida con limone per depurare completamente l’organismo ed eliminare tutte le tossine.

La colazione è uguale tutti e 3 i giorni ed è composta da 2 fette biscottate integrali, uno yogurt magro e una tazza di tè verde senza zucchero. Lo stesso discorso vale per la merenda a base di spremuta d’arancia fresca. Per quanto riguarda il pranzo del primo giorno la dieta depurativa prevede 150 grammi di patate cotte al vapore, 70 grammi di ricotta di mucca, 200 grammi di peperoni arrostiti. Come condimento potete usare 1 cucchiaio di olio evo e pochissimo sale. A cena invece 200 grammi di minestrone di verdure e 50 grammi di prosciutto crudo sgrassato. Il secondo giorno a pranzo dovete mangiare 50 grammi di songino condito con 1 cucchiaino di olio evo e salmone cotto al vapore, mentre a cena zuppa di legumi e 1 uovo sodo. Uno dei problemi principali di chi è a dieta è: cosa mangiare? Per perdere peso con questa dieta lampo i nutrizionisti hanno studiato gli abbinamenti alimentari, l’ultimo giorno infatti è previsto a pranzo 50 grammi di formaggio primo sale, 200 grammi di insalata mista e una fettina di pane di segale. Infine a cena 200 grammi di minestrone di verdure e 200 grammi di insalata mista!

Author: Flavia Montanaro

Web editor esperta in attualità, salute e spettacolo, con passione per la politica e news dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *